martedì 2 maggio 2017

FRITTATA CON VERDURE
























Oggi, per il Calendario del Cibo Italiano by MTChallenge è la giornata dedicata alla frittata.
Le uova sono da sempre uno dei miei alimenti preferiti.
Quando arrivo a casa alla sera e non ho idee su cosa mangiare il mio rifugio sono le uova: stapazzate, sode, all'occhio di bue, non c'è problema, mi piacciono in qualunque modo.
Tra questi c'è, naturalmente, la frittata fatta con qualunque cosa siano formaggi, verdure o altro.Quando preparavo, nel bar di un amico, gli stuzzichini da abbinare all'aperitivo potevo variare tutto ma la frittata era sempre presente. Preparata in una teglia e infornata mi garantiva sempre un ottimo risultato.Anche a casa, dopo una prima cottura in padella, la completavo al forno senza girarla.



Questa volta l'ho preparata tutta sul fuoco girandola circa a metà cottura e mi è venuta abbastanza bene.Nella frittata io uso aggiungere un po' di birra perché la rende soffice e spumosa anche se la superficie risulta irregolare. Del resto quando incorporo la birra mescolo il minimo indispensabile per non disperdere i gas per cui ci possano essere zone che si gonfiano meno di altre.
In aggiunta all'uovo ho messo le mie verdure preferite ma, come detto, ci puoi mettere di tutto. Ad esempio per me è buonissima inserendo della salamella sgranata fatta saltare leggermente in padella.



Con questa ricetta partecipo a 2 maggio 2017 giornata della frittata del Calendario del Cibo Italiano by MTChallenge



INGREDIENTI (per 4 persone)
8 uova medie
1 peperone giallo
1 carota
2 coste di sedano
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
1 bicchiere di birra
100 g di formaggio grana grattugiato
Olio extra vergine d'oliva
Burro
Sale
Pepe

PREPARAZIONE
Pulire e tagliare sottilmente lo scalogno
Pulire il peperone e il sedano e tagliarli a dadini.
Tagliare a julienne le foglie del sedano
Pulire e tagliare sottilmente la carota quindi tagliare le fette grossolanamente.
In una padella versare un filo di olio evo e, quando sarà calda, aggiungere le verdure con l'aglio e farle saltare a fiamma vivace. Dopo un paio di minuti versare un mestolo d'acqua, abbassare la fiamma e cuocere  per una decina di minuti. Aggiustare di pepe e sale, togliere dal fuoco e fare raffreddare.
In una ciotola versare le uova e rompere i tuorli.
Sbatterle con una frusta montandole leggermente quindi aggiungere il formaggio grattugiato, sale e pepe; continuare a sbatterle.
Ungere con un poco di burro il fondo e le pareti della padella per la frittata e scaldarla a media temperatura
Aggiungere alle uova la birra versandola lentamente e mescolare con delicatezza.
Versare le uova nella padella calda, aggiungere le verdure distribuendole bene quindi chiudere con un coperchio (io in silicone).
Dopo 3-4 minuti scoperchiare e controllare che la frittata non si sia attaccata sui bordi e coprire di nuovo.
Qualche minuto dopo togliere il coperchio, coprire con un piatto, capovolgere velocemente e fare scivolare la frittata nuovamente in padella. Continuare la cottura per qualche altro minuto, non è più necessario mettere il coperchio.
Versare la frittata nel piatto e lasciare raffreddare.
Per me la morte della frittata è in un bel panino.
Stampa il post

4 commenti:

  1. Che idea la birra .. devo provarla anch'io complimenti hai fatto proprio una bella frittata ;)

    RispondiElimina
  2. Che bella idea inserire la birra. La provo alla prima occasione, perchè anche per me le uova sono sempre una bella opportunità per la fretta, quindi capiterà presto!

    RispondiElimina
  3. questa della birra te la copio subito! Come te, la finisco in forno, soprattutto quando è molto alta e ricca. Le uova non le amo molto, riesco a mangiarle solo in frittata o strapazzate. Per cui questa va diretta in quelle da fare! Puoi sicuramente copiare la mia, mi fai un grande piacere! Un abbraccio caro Gianni.

    RispondiElimina
  4. quanti bei consigli, Gianni! ne faro' tesoro perche' la frittata e' la mia bestia nera, anche se come te ricorro alle uova appena posso- e non solo perche' mi salvano pranzi e cene, ma perche' mi piacciono in tutti i modi. E non saper fare una frittata, mi deprime. Adesso provo coi tuoi suggerimenti e grazie infinite!

    RispondiElimina